Messaggio del Presidente

LPN-Coronavirus, da Asi Frosinone donazione di 2.500 euro alla Asl.

Roma, 15 mar. (LaPresse) - "In accordo con il Cda dell'Ente ho comunicato al Direttore della Asl di Frosinone Dott. Stefano Lorusso la volontà del Consorzio Asi di effettuare una donazione di 2500 euro alla Asl di Frosinone per sostenere l'impegno dell'Azienda Sanitaria, dei medici e di tutti gli operatori nel fronteggiare la sfida del Coronavirus". Lo dichiara in una nota il Presidente del Consorzio ASI Frosinone, on. Francesco De Angelis. "Colgo l'occasione - prosegue De Angelis - per ringraziare proprio chi in questi giorni continua ad essere in prima linea nelle strutture sanitarie per curare le persone risultate positive, alle quali va il mio abbraccio, e combattere per fermare i contagi. Sono i nostri eroi. Alle Forze dell'Ordine che continuano a garantire la nostra sicurezza, a chi sta proseguendo l'attività lavorativa ed ai tanti preoccupati dalla chiusura temporanea delle proprie aziende: lo Stato c'è e dovrà garantire risposte a tutti i lavoratori. La mia vicinanza, inoltre, agli amministratori chiamati ad un prova davvero difficile: in tal senso un sincero in bocca al lupo al sindaco Salera e l'augurio di tornare presto alla guida della Città. Noi continuiamo a fare la nostra parte restando a casa e seguendo le misure indicate dal governo e dagli esperti: sono sicuro che insieme ce la faremo e che presto metteremo alle spalle questo momento di grandissima difficoltà del nostro Paese".